Domande frequenti

Le domande più frequenti poste dai nostri clienti

Altro

Accesso alla VPN bloccato in India

A causa delle nuove normative sulla sicurezza informatica in India, l’organizzazione indiana Computer Emergency Response Team (CERT-In) ha recentemente annunciato che, a partire dal 27 giugno 2022, richiederà a tutti i fornitori di reti private virtuali di registrare informazioni quali indirizzi e-mail, indirizzi IP, orari e altre ancora. Queste informazioni verranno conservate per almeno 5 anni.
Ci impegniamo a mantenere la privacy dei dati dei nostri clienti ma questa direttiva non è compatibile con la nostra politica di rete privata virtuale no-log. Di conseguenza, a partire dal 27 giugno, non offriremo più l'accesso ai server indiani a tutti gli utenti, indipendentemente dal Paese in cui si trovano questi ultimi. Tutti gli utenti potranno comunque utilizzare la nostra rete privata virtuale quando viaggiano al di fuori dell'India.
Che cosa significa per te:
  • Puoi continuare a utilizzare Secure VPN quando viaggi al di fuori dell'India
  • Non potrai accedere a Secure VPN quando ti trovi fisicamente in India
  • Non potrai accedere a un server indiano da qualsiasi ubicazione
Per ulteriori informazioni sulla direttiva, consulta il sito CERT-In Directive. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica no-log, vedi qui.

Was this helpful? Yes No

Thank you! Want an agent to assist you? Chat online

È stato utile?